Tende a pannello

Le tende da interno a pannello sono composte da:

  • un binario generalmente in alluminio con delle canalette di scorrimento parallele di quantità uguale o inferiore al numero dei teli utilizzati (da 2 a 5);
  • astine velcrate in cui vengono fatti aderire i teli e che scorrono nelle canalette;
  • il tessuto che parte dal binario ed arriva di solito ad un paio di cm. da terra;
  • lamepiatte contro-peso collocate nella parte inferiore del tessuto.

Con questo tipo di tende da interno la manovra dei teli avviene in maniera orizzontale, potendo scegliere un’apertura laterale o centrale a seconda delle esigenze.

L’azionamento può avvenire o con una cordicella che fuoriesce dal binario lateralmente, o con delle astine.

Con questo secondo metodo e possibile muovere liberamente ogni singolo telo, in maniera indipendente l’uno dall’altro, potendoli tirare sia a destra che a sinistra.

Con le tende a pannello è consigliabile la scelta di tessuti a tinta unita, con la possibilità di avere dei piccoli disegni, lavorazioni.

Si rivela pratica nell’abitazione ed elegante nell’ufficio. La tenda a pannello steccata conferisce più movimento alla tenda stessa e la rende particolare nella sua semplicità.

Questo tipo di tende richiede abbastanza spazio per la manovra dei teli, quindi è fondamentale, prima della scelta di questo modello, assicurarsi che ci sia spazio sufficiente per l’impacchettamento.